Biografia

Antonio CarnemollaNasce a Ragusa il 22 Agosto 1980 e cresce a Mazzarelli (oggi Marina di Ragusa), piccolo borgo di mare situato a sud est della Sicilia.

Artista poliedrico, giocoliere professionista e direttore artistico di Festival sul Circo Contemporaneo in Sicilia e Veneto. Cinematograficamente si è formato sotto la guida del regista Nello Correale e del montatore Roberto Perpignani; ha poi seguito le orme del nonno attore (Carmelo di Mazzarelli) sui set di Gianni Amelio, Pasquale Scimeca e Giuseppe Tornatore. Realizza cortometraggi e documentari dal 2000. Tra i più riconosciuti: “Marsaharillah” e “Il prossimo inverno”, vincitori entrambi del “Primo Premio” al Festival del Cinema di Frontiera di Marzamemi e altri festival internazionali.

Nel 2003 è assistente alla regia per importanti case di produzione a Cinecittà e in seguito per la RAI realizza il cortometraggio/spot “Mister Parkinson” andato in onda su Raiuno.

Si esibisce con spettacoli di circo di strada sia in l’Italia che all’Estero. Nel 2012 è direttore artistico di Modica Altarte (Festival di Artisti di Strada) e ideatore e fondatore del “Mazzarelli Art Festival” (Festival del Cinema sul Mediterraneo) a Marina di Ragusa.

E’ presente in veste di giocoliere sullo spot nazionale “Italia un paese ospitale”, prodotto dal Ministero del Turismo, andato in onda sui canali Rai.

E’ riconosciuto dalla città di Padova sul libro “101 cose da fare a Padova almeno una volta nella vita” come saltimbanco da non perdere.

E’ideatore, fondatore e direttore artistico del “Padova Street Show”, Festival Internazionale di Circo Contemporaneo e Artisti di Strada che si svolge ogni anno nel mese di giugno per le piazze del centro di Padova.

_______________________________________________________